cucino in giardino

sentieri golosi tra fiori e verdure

sabato, maggio 27, 2006

spätzle

Gli Spätzle, gnocchetti di farina e uova, sono un tipico piatto "trasversale" della cucina sudtirolese; trasversale perchè vengono cucinati sia nelle famiglie di origine italiana che nelle famiglie sudtirolesi. Le usanze semplici, pratiche e veloci sono le prime che vengono adottate, ma con alcune differenze: la cucina sudtirolese propone gli Spätzle come contorno, spesso insieme alla carne, al posto del pane, mentre la cucina italiana bolzanina li trasforma in primo piatto. Gli Spätzle sono un piatto jolli di casa nostra, sono facili da realizzare e piacciono molto anche ai bambini. La versione che vi propongo è dedicata ai papaveri, ma è nata un we di qualche tempo fa, quando abbiamo dimenticato di fare la spesa e il frigo proponeva solo poche uova e una tristissima confezione di rape rosse!
Spätzle di rape rosse con crema di caprino e semi di papavero Mettere sul fuoco una capiente pentola colma di acqua e portare ad ebollizione. Mettere nel mixer due rape rosse cotte al vapore e pelate, un cucchiaio di olio xv oliva, un pizzico di sale, una grattata di noce moscata, e frullare fino ad ottenere una crema omogenea; aggiungere un uovo, farina semi-integrale (aggiumgerla a poco a poco) fino ad ottenere una pastella di consistenza "media" (tipo pasta dei bignè); sciogliere alcuni caprini con poco latte, formaggio grana grattugiato un pizzico di pepe; tostare una cucchiaiata di semi di papavero in un padellino anti-aderente per pochi minuti; prparare la "Spätzlehobel", la grattugia per gli "spézl", sopra l'acqua bollente salata e oliata con un po' d'olio, e zic e zac...fare gli gnocchetti. Lasciarli cuocere per alcuni minuti, scolarli bene dall'acqua di cottura e servirli con la crema di caprino, spolverizzando con grana e semi dui papavero tostati. Saluti golosi cat

1 Commenti:

Blogger venere disse…

Ciao! Gli spätzle di rape rosse sono veramente ottimi, ma non li avevo provati con formaggi e semi di papavero, anche perchè non mangio molti formaggi (non è che non mi piacciano, non mi fanno molto bene...), ma per provare questa ricetta potrei fare un'eccezione! Io li avevo conditi con una crema di spinaci, scalogno, erba cipollina e... speck! Sei vegetariano, dunque... un po' mi dipiace per te;-))))

28/5/06 08:22  

Posta un commento

<< Home