cucino in giardino

sentieri golosi tra fiori e verdure

lunedì, giugno 26, 2006

la sirenetta gialla

So che è difficile da ammettere, sarebbe come dover scegliere tra i propri figli quale sia il più bello (a meno che tu non sia il papà di mariangela fantozzi, ma anche li..come, si dice a bolzano, ogni skarafonen...), ma nel mondo delle rose, non ho dubbi: ho una vera cotta per le rose gialle! Se poi, la rosa in questione è semplice, con dei fiori grandissimi, leggermente profumati di pepe e rampicante, la cotta diventa passione!
Sto descrivendo la Rosa bracteata "Mermaid", una rosa di origine cinese, importata in europa già nel settecento, che, nei climi, temperati rimane sempreverde. E' una rosa "climber", cioè può arrampicarsi facilmente su un tutore o su un albero, fino a notevoli altezze, ed è adatta anche alle terrazze, in grandi contenitori. Da noi (BZ), vive bene solo in posizioni riparate e soleggiate, specialmente a ridosso di un muro. E ora si cucina! ma 'stavolta niente forno lo prometto. Stufi dell'insalata di riso? provate un' INSALATA DI BULGUR CON MACEDONIA DI VERDURE SALTATE Lessare in acqua salata il bulgur al dente, (occhio che ci mette veramente pochissimo), scolarlo, sciacquarlo sotto l'acqua fredda e condirlo subito con un po di olio evo, sennò diventa un bloccounico! dadolare una zucchina, una carotona, un cipollotto e alcune albicocche belle sode (secondo me le albicocche ci stanno meglio dei pomodori! perchè sono acidule ma dolci), passarle velocemente in padella con un flo di olio evo, salarle, peparle, aggiungere basilico, prezzemolo e qualche olivetta snocciolata (io avevo quelle di Gaeta belle amarognole, che contrastano bene col dolcino del bulgur), condire il bulgur e metterlo a raffreddare in frigo...ah bello fresco! saluti golosi cat

5 Commenti:

Blogger gli scribacchini disse…

Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

27/6/06 11:02  
Blogger gli scribacchini disse…

Posso avere entrambe le cose? Se invece devo scegliere tra cibo e pianta, scelgo la Mermaid e tutte le sue sorelle e cugine gialle e proprio abbinate a qualche vecchio albero. E' solo un sogno ma tenace.
Delizioso post. Grazie Cat. Kat

27/6/06 11:05  
Blogger venere disse…

Nooooo, le albicocche della mamma sono finite... Altrimenti tentavo subito la ricettina!Ma la tengo in dispensa x l'anno prossimo!

27/6/06 16:01  
Blogger Gloricetta disse…

Ho rifatto da poco i balconi e stavo giusto pensando ad una rosa rampicante da mettere su quello esposto a sud /est.Questa varietà mi sembra molto bella. E' facilmente reperibile? Ha bisogno di una vaso di che dimensioni? E sopratutto, la posizione del mio balcone ti sembra adatta?
Per quanto riguarda le ricette sono come al solito deliziose, specialmente la torta di ribes, che hai immortalato in una composizione così romantica.

27/6/06 17:31  
Blogger mattop disse…

Non ho ancora provato la frutta nei piatti salati ma mi sembra un ottima ricetta per iniziare! Grazie per lo spunto!Ciao

28/6/06 20:56  

Posta un commento

<< Home